Casalcar

Casalcar

  • Concessionaria Ufficiale

Kia Rio 2017: la compatta si rifà il look!

28 dicembre 2016

La compatta della gamma coreana si svela al pubblico. Poco più grande della precedente, presenta linee e abitacolo inediti.
Il segmento B è quello maggiormente profittevole all’interno del mercato italiano. L’arrivo della nuova Kia Rio rimescola le carte in tavola, accendendo la sfida tra i competitor. Una nuova generazione che scrive un nuovo capitolo di successo del bestseller di Seoul. L’auto negli anni si è trasformata, rispondendo alle necessità di un pubblico sempre più esigente, distinguendosi però dalla massa. Il rinnovamento promosso da Kia elabora un’auto diversa dalla precedente generazione, più grande, più efficiente e più multimediale. La chiave di lettura stilistica si palesa nel frontale, ma ogni singolo aspetto di Rio conferma il rinnovamento del contenitore. Il noto “tiger nose” disegna la mascherina, mentre gruppi ottici (a Led) e fendinebbia sono stati posti alle estremità della sezione anteriore. Un tratto che alimenta l’idea di sportività e che certifica un corpo vettura poco più grande che in passato.

Lunghezza e passo sono cresciuti, mentre l’altezza ha perso qualche millimetro. Questo rivela i miglioramenti in termini di abitabilità e disponibilità di spazio. Così, metro alla mano, si scopre che la lunghezza è pari a 4.065 mm (+15 mm); il passo, cresciuto di 10 mm, è di 2.580 mm; mentre l’altezza chiude a quota 1.450 mm (-5 mm). Il percorso stilistico non si limita a frontale e valori dimensionali, ma segue pure un profilo laterale più teso, che termina il proprio percorso in coda. Zona in cui la nuova Rio mostra i muscoli. E tanto quanto per gli esterni, anche la vita di bordo è mutata profondamente. La compatta coreana rivela un abitacolo inedito, conforme alla più recente tradizione in termini di stile.

L’ergonomia segue le necessità di chi siede al posto di guida, mentre la domotica garantisce tutte quelle funzionalità che comprendono navigazione, connettività e intrattenimento. L’interfaccia uomo-macchina è garantito da uno schermo touch screen ad alta definizione che gestisce il sistema HMI (Human-Machine Interface) posizionato in plancia. Una soluzione che ha altresì permesso di ridurre drasticamente il numero di tasti e bottoni presenti, agevolando le operazioni d’interazione. La nuova Kia Rio farà il suo debutto ufficiale durante il prossimo Salone dell’automobile di Parigi. Verrà poi commercializzata nel nostro Paese nel corso della prima metà del 2017.